Benevento, Procura sequestra impianti di depurazione.

0
1133

E in corso l’esecuzione ad opera dei militari del gruppo Carabinieri Forestale di Benevento e della direzione marittima della Guardia Costiera Campania, di un decreto di sequestro preventivo di diversi impianti di depurazione, allocati nella provincia di Benevento, per i delitti di inquinamento ambientale e frode nella esecuzione di pubbliche fomiture.

Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Benevento, su richiesta della locale Procura della Repubblica, retta da Aldo Policastro e dal procuratore aggiunto Giovanni Conzo. L’accusa è di inquinamento ambientale e frode nella esecuzione di pubbliche forniture.

I particolari dell’operazione saranno illustrati durante la conferenza stampa che si terrà nei locali della Procura della Repubblica alle ore 11.00.

LASCIA UN COMMENTO