De Luca a Serino: i ricorsi al Tar non servono, non si può dire no a tutto.

0
558

«Fare i ricorsi al Tar contro la creazione di impianti rifiuti non è un’azione di buon senso. Non serve a nulla, se qualcuno ha problemi venga a Salerno a visitare il nostro, che da quattro anni lavora a quattro passi dall’ospedale e ha avuto un riconoscimento europeo perché è un’eccellenza».

Il Governatore Vincenzo De Luca risponde così a quanti i Irpinia, come gli amministratori dei comuni di Avellino, Atripalda e Pratola Serra, si stanno opponendo alla creazione di biodigestori e impianti per il trattamento rifiuti.

Ospite del circolo Pd di Serino per il brindisi inaugurale della nuova sede, De Luca ai microfoni di Tele Nostra rilancia sugli impianti: «nei paesi civili si devono fare scelte. Sui rifiuti non si può dire no ai termovalorizzatori, al compostaggio, alle discariche. Non possiamo mica mangiarli? Ci sono venti sindaci che intelligentemente ci hanno chiesto di avere l’impianto di compostaggio nei propri comuni perché hanno capito che così risolveranno il problema dell’umido e potranno abbassare le bollette dei cittadini».

LASCIA UN COMMENTO