“Arie d’Irpinia: il vento delle cose”, Miza espone al Castello Ducale di Bisaccia.

0
314

Lunedì 19 agosto, organizzata dall’Amministrazione Comunale nell’ambito dell’estate bisaccese, nelle sale del Castello Ducale sarà inaugurata alle ore 18.00 la mostra d’arte dal titolo “Arie d’Irpinia: il vento delle cose”, che vedrà in esposizione le opere dell’artista Michela Di Conza, in arte “Miza”.

L’immagine nella pittura di Michela Di Conza – scrive il critico Italo Carlo Sesti – si rivela nella sintesi lirica che la definisce in quanto oggetto di circostanza vissuta, per poi porla come evocazione sensuosa totale, ove partecipazione affettiva, intensità sensibile e gioia immaginativa si fondono in un’unica dimensione di composta fluenza effusiva”.

Artista dell’Irpinia d’Oriente, Michela Di Conza, si dedica alla pittura dalla fine degli anni Sessanta e nel corso dei decenni ha conquistato con le sue opere numerosi riconoscimenti in mostre e rassegne di arti figurative nazionali e internazionali. Molte delle sue tele, in particolar modo quelle che hanno segnato il passaggio dei suoi tanti “periodi” artistici fanno oggi parte di collezioni private e pubbliche. Tante le sue personali e collettive cui ha partecipato, mentre espone abitualmente in Francia e in altri Paesi europei.

Con l’inaugurazione di questa mostra – spiega Noelia Imbriano, assessore alla cultura – si chiudono le iniziative culturali promosse nell’ambito dell’estate bisaccese, ma continueranno senza sosta quelle già programmate per settembre e tutto l’autunno dall’amministrazione comunale in collaborazione con la direzione scientifica del Museo Archeologico di Bisaccia”.

Sarà possibile visitare la mostra dal 19 al 23 agosto 2019, con ingresso gratuito, tutti i giorni (escluso il lunedì mattina) dalle ore 11.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00.

LASCIA UN COMMENTO