Avellino-Fisciano in treno: 1,3 milioni dalla Regione per il tapis roulant..

0
1620

Nell’ambito della pianificazione di infrastrutture per il Trasporto Pubblico, la Regione Campania, attraverso l’ACaMIR – Agenzia Campana Mobilità, Infrastrutture e Reti, ha indetto una gara a procedura aperta per l’affidamento dei servizi di ingegneria e architettura per la redazione del Progetto di fattibilità tecnico-economica e del progetto definitivo per la “Realizzazione di un collegamento in sede propria del polo universitario di Fisciano con la tratta Salerno – Avellino della rete FS”.

In particolare, il progetto dovrà prevedere il collegamento pedonale meccanizzato tra la fermata di progetto sulla linea ferroviaria Avellino-Salerno ed il campus di Fisciano e il collegamento pedonale, parzialmente o totalmente meccanizzato, tra la stazione di Fisciano sulla linea ferroviaria Salerno-Avellino ed il campus di Baronissi.

L’importo complessivo presunto posto a base di gara è di 1.290.392,59 euro (al netto di IVA ed oneri), mentre il termine di scadenza per la presentazione delle offerte è stato fissato al 16/09/2019, alle ore 13.00. Il bando di gara è stato trasmesso alla GUCE in data 22.07.2019 e sarà pubblicato sulla GURI in data 26.07.2019. La procedura verrà espletata in modalità completamente telematica, attraverso la piattaforma di E Procurement denominata “Piattaforma”, disponibile al seguente indirizzo web:

http://acamir-appalti.maggiolicloud.it/portaleAppalti/ithomepage.wp

Al link si potrà accedere anche direttamente dal sito dell’ACaMIR, al seguente indirizzo: http://acamir.regione.campania.it

LASCIA UN COMMENTO