Isa Danieli incanta Santa Sofia.

0
200

Una serata suggestiva e toccante in compagnia di un’icona e di una regina del teatro. La straordinaria attrice Isa Danieli, ospite della rassegna “Santa  Sofia in Santa Sofia”, diretta da Marcella Parziale, ha saputo dare intensità al reading  “Raccontami una passeggiata devota”, nello scenario della chiesa di Santa Sofia di Benevento.

Lo spettacolo è stato preceduto dal saluto di Maria Buonaguro, presidente degli “Amici dell’Accademia” e di Marcella Parziale, direttore artistico. A precedere il recital, la pillola storica del prof.Marcello Rotili, il quale si è soffermato sulla figura del re longobardo Grimoaldo.

La Danieli ha ripercorso la sua carriera, contraddistinta soprattutto dalla vicinanza con il genio Eduardo De Filippo, con Roberto Simone ed altri grandi nomi.

Emersa tutta la sua passione e maestrìa nei brani più amati dal pubblico,  “che hanno riempito la sua carriera”: “Regina madre” di Manlio Santanelli; la Baronessa Clotilde di “Ferdinando” di Annibale Ruccello;  Domenica di “Allegretto (per bene…ma non troppo)” di Ugo Chiti; “Bene mio e core mio” messa in scena da Eduardo De Filippo;  il magnifico “Luparella” di Enzo Moscato e l’indimenticabile “Napoli Milionaria” di Eduardo De Filippo. E ancora  Miriàm da “In nome della madre” di Erri De Luca. Si è detta felice di essere ritornata a Benevento, un luogo a lei caro dove ha fatto tanti spettacoli. A fine performance è stata calorosamente salutata e tributata dal folto pubblico presente.

LASCIA UN COMMENTO