Ciclopedalata a Lioni per la donazione degli organi l’11 agosto.

0
1559

Gli amministratori dei sette paesi coinvolti hanno presentato la sesta edizione di Io Dono l’Irpinia per la vita. Ciclopedalata non agonistica per diffondere il messaggio della importanza della donazione degli organi. Il giorno 11 Agosto 2019 la Giornata: sensibilizzazione per la promozione della donazione di organi e per l’approfondimento delle problematiche sociali dei pazienti affetti da malattie rare.

Alta Irpinia la location. E come sempre la partenza da Lioni alle ore 10,00. La carovana, raggiungerà dapprima Sant’Angelo dei Lombardi (ore 11,00), per proseguire verso Guardia dei Lombardi (ore 12,00), Sturno (13,30), Gesualdo (15,15), Villamaina e le Terme di Villamaina (16,00 – 16,30), Torella del Lombardi (18,00) e fare ritorno a Lioni per le ore 19,30.

Centinaia di ciclisti percorreranno in tutta sicurezza le strade dell’Alta Irpinia, 67 km il percorso, avendo modo di godere dei colori e dei profumi che i nostri campi ancora possono regalare a chi li attraversa. In ogni Paese sede di tappa, seguendo il programma concordato con le Amministrazioni locali sono previsti i saluti delle Autorità e delle Associazioni cittadine, insieme alle testimonianze di pazienti trapiantati ed al racconto delle difficoltà incontrate da coloro che sono affetti da malattie rare. La sosta permetterà a tutta la carovana di assaporare i prodotti locali, gentilmente offerti dalle comunità attraversate.

La nostra provincia non brillava particolarmente nella donazione. Oggi invece la stragrande maggioranza dei nostri giovani quando chiede la carta d’identità, chiede anche di essere donatore di organi”, ha detto al Circolo della Stampa il dottor Giovanbattista Capasso.

 

LASCIA UN COMMENTO