Contro l’Empoli il Benevento torna a vincere.

0
525

Il Benevento non si ferma e allunga in vetta alla classifica. La squadra di Filippo Inzaghi, reduce dal successo dell’ultimo turno contro la Cremonese, si è aggiudicata il big match contro l’Empoli, che continua ad attraversare un momento di crisi. Allo stadio Vigorito nel posticipo domenicale della 11^ giornata di Serie B partita subito in discesa per la squadra di Inzaghi, che ha schierato i suoi con il consueto 4-4-2: a sbloccare il risultato al 15’ è stato Tuia, bravo a svettare più in alto di tutti sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Kragl. Poco dopo, al 29’, è stato lo stesso centrocampista tedesco a chiudere il match con un sinistro micidiale dal limite dell’area che non ha lasciato scampo al portiere avversario. Nella ripresa l’Empoli non è riuscito a trovare una reazione e i padroni di casa – che hanno anche sprecato due buone occasioni per arrotondare il risultato con Sau e Coda – hanno controllato agevolmente la partita. Per il Benevento, in testa al campionato con 24 punti, sono 5 adesso le lunghezze di vantaggio sulla prima squadra inseguitrice, il Perugia. Momento buio invece per l’Empoli, che non riesce a trovare il successo ormai da 5 partite (3 pareggi e 2 sconfitte per i toscani in questo intervallo di tempo). Nonostante il periodo negativo la squadra di Bucchi rimane in piena zona playoff con 17 punti.

LASCIA UN COMMENTO