Dorso Express, da Avellino verso le sorgenti di Cassano Irpino e Caposele.

0
346

E’ in programma per il prossimo 11 maggio 2019 la tappa conclusiva di un ciclo di appuntamenti organizzati dall’ITIS “Guido Dorso” di Avellino per la “Valorizzazione delle sorgenti dell’Alta Irpinia e la valorizzazione delle aree interne della provincia di Avellino”. L’evento, che prende il nome di “Dorso Express”, è un viaggio in treno che partirà da Avellino e farà tappa a Cassano Irpino e a Caposele.

Durante gli incontri, che si sono appena conclusi, gli alunni dell’Istituto Tecnico Industriale diretto dalla Professoressa Gabriella Pellegrini, hanno approfondito e discusso del ruolo dell’acqua e dell’importanza delle sorgenti irpini, anche grazie alla partecipazione di diverse figure tecnico-scientifiche.

In particolare, la scuola si è aperta verso il territorio e ha discusso insieme alle ricercatrici dell’Università del Salento, alle ricercatrici del CNR di Napoli, alle figure professionali come il Dottor Severino Costantino, geologo, noto professionista Irpino, all’associazione InLocoMotivi con Valentina Corvigno e B e ai ragazzi di InfoIrpinia, con Francesco Celli, dell’importanza e del valore che le acque e il territorio irpino potrebbe esprimere sul piano regionale e nazionale.

Il ciclo di appuntamenti promosso dai docenti dell’istituto, dunque, si concluderà con il treno storico dell’Irpinia, il giorno 11 maggio 2019: gli studenti visiteranno le più importanti sorgenti di Cassano e Caposele, compreso lo splendido Parco Fluviale di Caposele, attraverso la tratta storica Avellino-Rocchetta. I volontari dell’associazione InLocoMotivi durante tutto il viaggio illustreranno la tratta storica ferroviaria e la sua importanza in un contesto paesaggistico di particolare interesse.

LASCIA UN COMMENTO