Innovazione tecnologica, bando di contributi della Camera di Commercio di Avellino.

0
84

camera-di-commercioLa Camera di Commercio di Avellino incentiva la qualificazione e la competitività delle imprese irpine promuovendo l’adozione di interventi innovativi tecnologici..

A tal fine l’Ente camerale concede alle PMI della provincia contributi a fondo perduto per l’introduzione di innovazioni di processo e per supportare processi di ammodernamento degli impianti produttivi aziendali.

La domanda di contributo dovrà essere presentata – a partire dalle ore 9.00 del 5 ottobre 2015 e fino al 30 novembre 2015 (salvo esaurimento fondi) – esclusivamente per via telematica attraverso la piattaforma Telemaco https://webtelemaco.infocamere.it/newt/public.htm .

Il contributo accordato a ciascuna impresa richiedente delle spese sostenute e documentate sarà pari al 50% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di euro 4.000,00 (quattromila euro).

Sono ammissibili gli interventi finalizzati all’introduzione di innovazioni di processo attraverso l’acquisto di macchinari e attrezzature legati espressamente al ciclo produttivo.:Non sono in ogni caso ammissibili gli investimenti di cui all’art.7 del bando

Bando di contributi

Modulo A (dichiarazione sostitutiva)

Modulo B (rendicontazione)

Modello C (relazione impresa)

Modello D (relazione finale)

Linee Guida pratica telematica

Per informazioni di qualsiasi tipo, relative a questo bando o all’invio della pratica telematica di contributo, si prega di contattare la CCIAA di Avellino solo ed esclusivamente via e-mail a questo indirizzo: promozione@av.camcom.it.

LASCIA UN COMMENTO