VAL.I.C.O, valorizzazione ed innovazione dei prodotti a base di castagne, lunedì 12 all'Hotel De La Ville.

0
126

InvitovalicoSi terrà lunedì 12 ottobre, presso l’Hotel De La Ville di Avellino, il convegno conclusivo del progetto VAL.I.C.OVALorizzazione ed Innovazione dei prodotti a base di Castagne e la loro incidenza sulla funzionalità dell’Organismo”, realizzato con il cofinanziamento del FEASR – PSR 2007/2013 –  MISURA 124 –  AMBITO PIF “THE CHESTUNET IN THE WORLD”.

Il progetto intende porre l’attenzione sulle innovazioni di prodotto e sull’ampliamento della gamma dei derivati al fine di individuare nuovi sbocchi di utilizzazione delle castagne e di mercato.

Tutto ciò partendo dal presupposto che ciascun nuovo processo di trasformazione va collaudato e standardizzato prendendo a riferimento tutti i parametri tecnologici necessari, utilizzando metodologie avanzate di tipo chimico, biochimico e microbiologico.

Il progetto ha previsto la cooperazione fra aziende di trasformazione, aziende di produzione primaria ed enti di ricerca con expertise multidisciplinari per lo sviluppo di nuove tecnologie di processo al fine di migliorare la corrispondenza dei prodotti agli standard qualitativi richiesti dal mercato finale.

Il CNR-ISA è stato coinvolto per mettere a disposizione le conoscenze maturate nel settore agroalimentare, nello studio e utilizzo di estratti naturali come sostituti di additivi chimici e nella realizzazione di nuovi alimenti funzionali.

L’ente partner capofila è la Società Cooperativa Agricola Castagne di Montella, responsabile della valorizzazione e commercializzazione delle castagne e dei prodotti da esse ottenuti. La sua produzione riguarda prevalentemente il prodotto fresco che viene collocato per lo più sul mercato nazionale con il marchio dell’azienda. Il prodotto secco invece viene venduto ad altri intermediari che lo immettono sul mercato con il proprio marchio. Nell’ottica del progetto, la Cooperativa ha messo a disposizione i propri prodotti al fine di sviluppare trasformati da immettere sul mercato con il marchio: “Soc. Coop. Agricola – Castagne di Montella”. Tra i produttori partner del progetto rientrano Società Agricola Castagne Petretta srl, Società Ingino Surgela srl, Azienda Agricola Vestuto Lorenzo. A partire dalle ore 10,00 sono previsti gli interventi introduttivi di Sabato D’Auria (Direttore CNR-ISA ), di Italo Santangelo (Funzionario del Se SIRCA Regione Campania), della On. Rosetta D’Amelio (Presiedente del Consiglio Regionale della Campania).

Proseguiranno con la presentazione del progetto Maurizio Grimaldi (Società Cooperativa Castagne di Montella), Roberto Mazzei (Responsabile Tecnico PIF) Maria Grazia Volpe (CNR- ISA), Gian Luigi Russo CNR-ISA.

Dopo il coffee break, si proseguirà con gli interventi scientifici di Maria Aponte – Giuseppe Blaiotta (Dipartimento di Agraria, Università di Napoli “Federico II”), Luigi Servillo – Domenico Castaldo (Dipartimento di Biochimica Biofisica e Patologia Generale, Seconda Università degli Studi di Napoli) Lucia Zurlo (CNR-ISA). A concludere l’elenco degli interventi, Raffaele Coppola (Direttore DIAAA, UNIMOL, Campobasso).

Seguirà lunch offerto dal CNR-ISA.

LASCIA UN COMMENTO