Energia: Italia lancia nuova frontiera elettrica con Francia

E’ partito il cantiere di Piossasco, vicino a Torino, per la realizzazione della nuova linea di interconnessione elettrica fra l’Italia e la Francia. L’investimento complessivo per la realizzazione dell’opera, denominata “Piemonte-Savoia”, e’ pari a 1,4 miliardi di euro, di cui circa 800 milioni per il tratto italiano e 600 per il tratto francese, ai quali va aggiunto circa 60 milioni di investimento che Terna ha gia’ speso per il rifacimento della stazione elettrica di Piossasco, 15 luglio 2013. ANSA/ ALESSANDRO DI MARCO