Eolico, iniziata l’installazione delle pale a Conza della Campania.

0
1739

Arrivano le prime eliche del parco eolico di Conza della Campania, a ridosso dell’oasi WWF, sul lago artificiale. Le operazioni di trasporto sono in corso in queste ore.

Nelle prossime settimane lo skyline delle colline tra Conza e Teora cambierà in maniera evidente, e quasi irreversibile, per effetto delle dieci pale eoliche del parco in costruzione tra le località Piano di Conza, Costa Cappiello, Monte La Serra e Serro dei Mortai.

La notizia è stata diffusa dal comitato Terrae Compsanae e dall’associazione Io voglio restare in Irpinia.

Quest’ultima scrive polemicamente su Facebook: “Dopo l’ultimo atto ufficiale da parte della Regione Campania (in cui chiedeva alla società il rinnovo della documentazione necessaria per proseguire i lavori) tutto tace. Tutto tace e, nel frattempo, arrivano le eliche e i lavori proseguono senza sosta. Ma il Comune di Conza, a cui spetta il compito di vigilare, dove sta? Dov’è il sindaco, in prima linea contro l’eolico selvaggio?“.

Sul punto il sindaco Luigi Ciccone già si era espresso in questi termini: “Non è nella nostra facoltà sospendere i lavori, altrimenti lo avremmo già fatto. E penso che nessun funzionario regionale si può prendere questa responsabilità”.

 

LASCIA UN COMMENTO