"Il tuo domani… con noi", l'incontro di job recruiting con Groupama Assicurazioni all'Università di Salerno.

0
115

In un paese dove la disoccupazione giovanile tocca punte allarmanti, a chi fa informazione la notizia di un’impresa, che ha un fatturato significativo, che cerca giovani laureandi o neolaureati per poterli inserire nella propria struttura e poter gestire al meglio un portafoglio di quasi 8000 clienti, e che non riesce a trovarli suona come il “tòpos” giornalistico della notizia dell’uomo che morde il cane. Eppure, nel cortocircuito tra enti formativi, giovani ed aziende succede anche questo.

Accade anche però che quest’azienda, non riuscendo a trovare profili adeguati per formarli ed inserirli nei suoi quadri, si rivolga all’ente formativo, ed in collaborazione con questo, organizza un incontro di job recruiting per avvicinare la distanza tra domanda ed offerta di lavoro e cercare un punto di incontro.

E’ quello che è successo nella mattinata di giovedì all’Università di Salerno, l’Agenzia Aldo Melisi sas  Assicurazioni, Agente Groupama Assicurazioni SpA, in collaborazione con Groupama Assicurazioni SpA e con la Fondazione Universitaria Università di Salerno ha presentato ad una platea gremita di giovani laureandi e neolaureati, motivati e determinati a cogliere l’opportunità che veniva loro offerta, il progetto “Il tuo domani… con noi”.

20140227_115107La Presidente della Fondazione, la Prof.ssa Virginia Zambrano, ha salutato la platea, un’aula gremita di giovani laureandi e neolaureati,  illustrando la peculiarità della Fondazione che, essendo una società di diritto privato, ha più margini di manovra per organizzare incontri con le aziende come “ Aldo Melisi Ass.ni sas “Agente Groupama Ass.ni Spa andando ad assolvere ad uno di quei compiti che vengono richiesti più di frequenti alle Università, cioè avvicinare i giovani neolaureati al mercato del lavoro e dell’impresa.

Ha poi preso la parola il Rag. Aldo Melisi, titolare dell’omonima Agenzia che opera su Avellino e Provincia e gestisce un portafoglio di quasi 8000 clienti. Proprio l’Agenzia del Rag. Melisi ha deciso di contattare la Fondazione Universitaria per poter selezionare candidature per figure professionali da inserire nel proprio organico, dunque giovani che abbiano innanzitutto voglia di mettersi in gioco e poter essere artefici del proprio futuro, un futuro, in realtà già presente, in cui non si può più guardare al miraggio del posto fisso.

“Fino al 1992 ero Ufficiale della Marina Militare, mi sono reso conto che per le mie capacità potevo aspirare a qualcosa di più rispetto a quello che mi dava la Marina, ho cominciato praticamente da zero, ho studiato, perchè in questo lavoro non ci si improvvisa, ed oggi ho un’agenzia che gestisce un portafoglio di oltre 7800 clienti”, ha raccontato Melisi alla platea di giovani.

Il Dott. Giovanni Di Lascia dell’Area Manager di Groupama Assicurazioni ha quindi illustrato le principali caratteristiche della Compagnia, prima mutua-assicuratrice in Francia, e la storia di Groupama in Italia, dai primi anni 90 come Gan, fino all’Acquisizione di Nuova Tirrena, e la presenza di Groupama Assicurazioni nel mondo, concludendo con il playoff aziendale “Groupama è tranquillità”.

Il Dott. Eugenio Moretti, District Manager di Groupama Assicurazioni ha infine illustrato i tratti salienti del progetto “Il tuo domani… con noi”, che porterà alla selezione di 20 giovani, ai quali verrà offerto un percorso di formazione di 60 ore, al termine del quale si potrà ottenere l’iscrizione al RUI (Registro Unico degli Intermediari Assicurativi), e quindi passare alla fase di affiancamento professionale nella quale verranno affidati clienti già in portafoglio all’Agenzia Aldo Melisi, affrontando contestualmente un ulteriore programma di formazione.

Al termine delle relazioni si è sviluppato un ampio ed animato dibattito con i giovani presenti in aula, durante il quale tutti i relatori hanno ribadito che l’opportunità che viene offerta loro non consiste in vendere polizze, ma di gestire con continuità e passione il rapporto con i clienti, fornendo ad essi una vera e propria attività di consulenza, che non sia finalizzata alla mera vendita della polizza.

Altro elemento rilevante emerso dal dibattito con i giovani è stato l’evidenziare che un percorso professionale così delineato, che può portare allo status di subagente, non può certo essere limitato ad un orario di lavoro di tipo impiegatizio, con un cartellino da timbrare e dei tempi prestabiliti. Si gestisce in proprio il tempo a disposizione.

Alla fine dell’incontro sono stati raccolti i curricula dei giovani che si erano prenotati sul sito della Fondazione Universitaria Università di Salerno.

Qui sotto il videoservizio con le interviste al Dr. Moretti, District Manager di Groupama SpA, al Dr. Giovanni Di Lascia, Area Manager Groupama SpA, ed al Rag. Aldo Melisi, Rag. Aldo Melisi, titolare dell’omonima Agenzia.

PIETRO PIZZOLLA

 

LASCIA UN COMMENTO