La casa si cerca sempre più con lo smartphone.

0
65

Mobile - TecnocasaGli italiani sono sempre più connessi ad internet grazie anche alla massiccia diffusione dei dispositivi mobile.

Secondo i dati Audiweb sull’audience online, nel corso dell’anno 2014 (Gennaio-Dicembre) le connessioni online sono aumentate del 3,1%. Tale crescita è in realtà il risultato della somma di un aumento delle dei navigatori che usano dispositivi mobile (+20,4%) ed un calo di coloro che si connettono da pc (-5,1%). Inoltre gli italiani spendono molto più tempo online su smartphone e tablet che sul pc: nel mese di Dicembre 2014 abbiamo un tempo medio di 42 ore sui primi, rispetto alle 16 ore sui secondi.

Grazie ai dati raccolti dal portale del Gruppo Tecnocasa che conta oltre 2.800.000 visite al mese, è possibile analizzare le abitudini di chi cerca casa online. I nostri navigatori sono in prevalenza maschi (anche se di poco), si collegano molto di più dall’ufficio che da casa e una buona percentuale di questi risulta essere laureato. Aumentano sempre di più le connessioni con dispositivi mobile (tablet e smartphone). A Gennaio 2015, tali connessioni, hanno superato le 40.000 al giorno (+60% rispetto a Gennaio 2014).Anche tra i nostri navigatori si registra uno spostamento dalla navigazione da pc a quella da mobile.

Se infatti osserviamo il grafico sottostante possiamo notare come nel corso degli ultimi anni gli italiani preferiscono usare i loro dispositivi mobile per cercare casa rispetto al pc. Se poi osserviamo gli orari delle ricerche online notiamo come i pc vengono utilizzati maggiormente durate le ore lavorative, mentre la sera si cerca casa dai device mobile. Questo a conferma che la ricerca dell’abitazione on-line è ormai multidevice.

grafico1tecnocmobile

 

 

Osservando il tipo di dispositivo mobile utilizzato per la ricerca della casa si nota come negli ultimi dodici mesi ci sia stata una crescita esponenziale della navigazione da smartphone rispetto ai tablet. Questo si spiega con la loro sempre maggiore diffusione e con la possibilità di utilizzare tale dispositivo in qualunque luogo e qualunque momento.

graficomobiletecnocasa2

LASCIA UN COMMENTO