Assistenza agli alunni diversamente abili, parte il servizio nelle scuole superiori.

0
50

provinciadiavellinoSono stati approvati i progetti per l’assistenza agli alunni diversamente abili che frequentano gli istituti scolastici superiori.

La Provincia ha dato il via libera ai bandi per la selezione di operatori Osa, tiflologi ed educatori professionali proposti dalle singole scuole.

Sono 64 le figure richieste dagli istituti.

Gli avvisi pubblici (consultabili sui siti internet degli istituti interessati e sull’Albo Pretorio On-Line della Provincia) fanno seguito alle Linee Guida, approvate con provvedimento del presidente Domenico Gambacorta lo scorso 7 dicembre, relative al finanziamento dei progetti delle scuole superiori finalizzati all’autonomia ed alla comunicazione degli alunni diversamente abili in situazione di gravità.

Lo stanziamento complessivo da parte dell’Ente è pari a 200.000,00 euro.

L’obiettivo è garantire l’esercizio pieno del diritto di studio e d’integrazione scolastica, mediante un idoneo ed efficace supporto. La Provincia di Avellino intende sostenere gli istituti superiori affinché provvedano all’organizzazione e alla realizzazione di percorsi mirati a promuovere e rafforzare l’autonomia e la comunicazione degli alunni diversamente abili nel contesto scolastico-didattico, come condizione necessaria per un protagonismo nella vita sociale.

Di pari passo, si creano occasioni di lavoro per gli addetti che vantano professionalità specifiche per l’assistenza ai ragazzi.

LASCIA UN COMMENTO