Continua l’impegno dell’Ateneo, attraverso il Servizio Unisa Placement, sul versante dell’orientamento in uscita.

0
550

Dopo le prime cinque Convenzioni Quadro, stipulate lo scorso maggio tra l’Università di Salerno ed alcuni enti e aziende del territorio, questa mattina  lunedì 23 luglio, presso la Sala del Senato Accademico del campus di Fisciano, il rettore Aurelio Tommasetti ha incontrato nuove quattordici realtà locali e nazionali al fine di sottoscrivere insieme le Convenzioni Quadro volte allo svolgimento di tirocini curriculari per gli studenti dell’Ateneo.

“Accanto alle due macro finalità istituzionali, la didattica e la ricerca di qualità, ce n’è un’altra, significativa e mai trascurabile: quella dell’orientamento in uscita, ovvero il percorso di accompagnamento degli studenti al mondo del lavoro al fine di facilitarne l’ingresso – ha dichiarato il rettore Tommasetti Questa attività deve essere guidata in modo centralizzato dall’Ateneo. Ecco perchè da qualche tempo, con il parere favorevole del Senato accademico e del Consiglio di Amministrazione, abbiamo proposto delle Convenzioni Quadro tra le istituzioni, le imprese e la nostra Università. Questo processo significa nessuna perdita di informazioni, moltiplicazione delle opportunità, semplificazione delle procedure. A maggio, con questo format, abbiamo sottoscritto i primi cinque accordi, oggi ne abbiamo siglato ulteriori quattordici e siamo già pronti per il prossimo step di settembre”.

Francesco Colace, delegato al Placement di Ateneo, ha aggiunto: “Con questi accordi, la nostra Università si prepara a giocare un ruolo da protagonista a livello territoriale per quanto riguarda le politiche del lavoro. E’ una bella occasione per i nostri studenti per muovere i primi passi nel panorama occupazionale. Il parterre di aziende con cui ci stiamo convenzionando è di assoluta centralità a livello territoriale e nazionale e copre tutti gli interessi didattico-formativi del nostro Ateneo, aspetto questo significativo per tutti i nostri studenti“.

A sottoscrivere gli accordi con l’Ateneo i referenti istituzionali delle imprese e degli enti firmatari: il sindaco del Comune di Salerno Vincenzo Napoli, il sindaco del Comune di Poggiomarino Pantaleone Annunziata,  il Direttore Generale della BCC Aquara Antonio Marino, il Direttore Generale di Brillante Group Luigi Schiavo il Direttore Generale di Conform-consulenza Formazione e Management Scarl Alfonso Santaniello, il Delegato di  E.A.I. Software Srl Maurizio Fiumara,  il Presidente di Easytech-closures Spa Antonio Bove, il Legale Rappresentante di Fenice Srl  Cesare Guarini, il Delegato di Gb Agricola Srl Marco Montone,  la Delegata di Healthware Group Srl Alessandra D’Amelia,  il Legale Rappresentante di Nexsoft Spa Corrado Montoro, il Legale rappresentante di Orakom Srl Ivano Pecora,  il  Responsabile H.R. di System Management Spa Luigi Inversi e la Delegata Aziendale di Time Vision Scarl Daniela Sabatino.

Con la stipula di questi accordi l’Ateneo sviluppa ulteriori sinergie con il tessuto sociale ed aziendale del territorio e fornisce agli studenti l’opportuinità di ampliare la propria esperienza culturale e professionale, attraverso una concreta formazione sul campo.

 

LASCIA UN COMMENTO