Firma dell’Accordo di Cooperazione culturale tra l’Universidad Tecnólogica De Pereira e l’Università di Salerno venerdì 26.

0
48

logounivcenterVenerdì 26 giugno, alle ore 11.00, presso la Sala Stampa “Biagio Agnes” del campus di Fisciano sarà siglato l’Accordo di Cooperazione culturale tra l’Universidad Tecnólogica De Pereira (Colombia) e l’Università di Salerno. Prenderanno parte alla conferenza il Rettore dell’Universidad Tecnólogica De Pereira (Colombia),  Luis Fernando Gaviria Trujillo, il Rettore dell’Università di Salerno, Aurelio Tommasetti, il Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione, Annibale Elia, il Delegato ai Rapporti con l’America Latina, Antonio Scocozza, e il Direttore del Master in Meccatronica, Domenico Guida.

Scopo dell’accordo è quello di ufficializzare la collaborazione culturale, educativa e scientifica tra i due Atenei, al fine di elaborare un’offerta congiunta e un progetto di formazione avanzata nei settori disciplinari delle Scienze Politiche e della Meccatronica.  Con la sottoscrizione dell’accordo, le due Università si impegnano a realizzare, tra le altre cose, un programma di Master Universitario di II livello in Scienze Politiche e un Master equivalente in Meccatronica (in fase di definizione).

Il Master in Scienze Politiche, dedicato a studenti e docenti di entrambi gli Atenei,  si svolgerà a Pereira, presso la sede dell’UTP e  consentirà ai partecipanti di realizzare scambi accademici, con la finalità di svolgere attività di studio e ricerca in ciascuno dei due istituti. Gli studenti, che si iscriveranno a questo Master e che porteranno a termine i programmi accademici dello stesso, conseguiranno il doppio titolo.

LASCIA UN COMMENTO