L'Università di Salerno all'APEC 2015 a Charlotte.

0
18

Continua l’impegno dell’Ateneo a favore della ricerca universitaria e dell’esportazione dei suoi risultati.

Dal 15 marzo l’Università di Salerno, attraverso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Ingegneria Elettrica e Matematica Applicata/DIEM, sarà presente al Convegno internazionale in “Applied Power Electronics”, che si terrà nel North Carolina fino al 19 marzo.

applied-power-electronics-conference-and-exposition-apec-charlotte-north-carolina-usa-1La Conferenza rappresenta uno degli appuntamenti internazionali di maggiore rilievo per gli studiosi e gli appassionati di nuove tecnologie dell’informazione e dell’elettronica.

Il Prof. Nicola Femia, docente di Intelligenza Energetica all’Università di Salerno, è stato invitato a prendere parte all’appuntamento per presentare uno degli ultimi “prodotti” di ricerca sperimentati dal DIEM: una scheda elettronica innovativa utilizzata per l’insegnamento dell’elettronica di potenza nelle università e nelle aziende specializzate a livello mondiale.

Da diverso tempo il DIEM è impegnato nella sperimentazione di metodologie di apprendimento innovative, nell’ambito della formazione e della didattica supportata dalle nuove tecnologie.

Il Prof. Femia, che  ha realizzato questo progetto per conto della Texas Instruments, multinazionale  leader mondiale nella produzione di componenti e circuiti elettronici,  presenterà agli addetti ai lavori la neonata scheda, evidenziando come le metodologie didattiche abbiano sempre maggiore necessità di adattarsi agli sviluppi tecnologici del nostro tempo.

LASCIA UN COMMENTO