Piazza “Gabriele De Rosa”, campus di Fisciano: in corso i lavori di riqualificazione e messa in sicurezza.

0
82

Lo scorso 2 maggio sono iniziati i lavori di riqualificazione di piazza “Gabriele de Rosa”, conosciuta anche come la piazza del Rettorato del campus di Fisciano. L’intervento, che rientra nell’ambito del programma più ampio di adeguamento della viabilità interna e di riqualificazione delle aree parcheggio, si aggiunge alla pianificazione “CostruendoUNISA”, volta a migliorare la funzionalità e la sicurezza degli spazi di vita nei due campus.

L’intervento ha come obiettivo l’adeguamento complessivo della Piazza e il miglioramento delle condizioni di sicurezza nell’area parcheggio sottostante.

I lavori in Piazza De Rosa riguardano la manutenzione complessiva dello slargo (dall’aggiornamento delle pavimentazioni all’eliminazione di alcune infiltrazioni nella sottostante area parcheggio).  Relativamente alle aree pedonali, i lavori di adeguamento della pavimentazione della piazza, oltre a garantire un check sull’attuale acciottolato, prevedono la sostituzione dei rivestimenti in legno con un materiale più sicuro e funzionale agli attraversamenti dei pedoni.

Al livello inferiore della Piazza, l’attuale “via del Teatro” (finora configurata come “strada senza uscita”) sarà aperta alla circolazione a senso unico con possibilità per i veicoli in entrata di transitare lungo la strada e di uscire su “via Eduardo De Filippo” (in prossimità dei Laboratori di Ingegneria pesante). L’apertura di via del Teatro consentirà inoltre il recupero lungo la stessa di nuovi 32 posti auto.

La riorganizzazione complessiva della viabilità nell’area prevede, inoltre, accanto al percorso dedicato ai veicoli anche la predisposizione di un percorso riservato ai pedoni. L’intera area sarà dotata, pertanto, di un sistema di illuminazione potenziato.

Siamo a lavoro sul miglioramento della viabilità nella piazza ‹‹cuore›› del nostro Campus che è Piazza De Rosa – dichiara il Rettore Tommasetti.  L’intervento complessivo servirà a rendere più agevole e sicuro il passaggio dei pedoni e quello dei veicoli. Raccogliendo positivamente le istanze espresse dalla comunità e anche dalle forze sociali di Ateneo, stiamo continuando il percorso di ammodernamento delle strutture e di messa in sicurezza degli spazi. Nell’area soggiacente la piazza, saranno garantiti 32 parcheggi aggiuntivi,  nuovi percorsi di viabilità per pedoni e veicoli in totale sicurezza. Obiettivo del programma CostruendoUnisa è ancora una volta ridisegnare il campus a misura della sua comunità” – conclude il Rettore.

L’Ufficio Tecnico di Ateneo comunica che l’intervento sarà completato entro settembre 2016.

LASCIA UN COMMENTO