Presentazione della nuova rotatoria e della nuova area di lunga sosta dei bus al campus di Fisciano.

0
199

Questa mattina al campus di Fisciano è stata presentata la nuova rotatoria stradale collocata presso l’area Terminal Bus del campus di Fisciano.

L’intervento, che rientra nell’ambito del programma di lavori “Costruendo Unisa”, va a completare il piano di messa in sicurezza dell’area, con la regolamentazione della viabilità per veicoli e pedoni.

Oltre alla realizzazione della nuova rotatoria, organizzata presso il varco di uscita del Terminal Bus, l’intervento ha comportato contestualmente la riqualificazione delle aree per la lunga sosta degli autobus con l’organizzazione di 26 nuove stazioni di sosta loro dedicate.

Hanno preso parte al taglio del nastro: il Rettore Aurelio Tommasetti, il Sindaco di Fisciano Vincenzo Sesso, lo staff dell’Ufficio Tecnico di Ateneo che ha coordinato i lavori e le autorità civili e religiose.

Il Rettore Tommasetti ha dichiarato: “Abbiamo investito molto nell’area Terminal Bus che oggi si completa con la nuova rotatoria che abbiamo donato alla cittadinanza e alla nostra comunità universitaria. Dobbiamo molto al nostro territorio, questo splendido contesto che ha accolto i nostri due campus. Oggi inauguriamo questa rotatoria nonché le 26 nuove aree di lunga sosta per i bus. Nelle prossime settimane presenteremo il nuovo parcheggio del Rettorato, le nuove residenze universitarie e la tanto attesa Piazza dei Giovani. Nuove infrastrutture e nuovi spazi pensati nell’ottica di una crescita armoniosa del campus,  che rimane sempre il nostro obiettivo prioritario”.

L’intervento sarà completato dai lavori di ammodernamento stradale di via Giovanni Paolo II, fino all’ingresso Nord presso l’Uscita autostradale SA-AV.

 

LASCIA UN COMMENTO