Start Cup Campania, al via la IV Edizione.

0
51

Dal 12 marzo 2014 sono aperte le iscrizioni alla quarta edizione del concorso Start Cup Campania.

Il Concorso, rivolto a tutti coloro che vogliano misurare la propria idea innovativa ed originale trasformandola in un progetto d’impresa, chiuderà le iscrizioni il 21 aprile 2014.

La competizione è aperta a gruppi di almeno tre persone, che presentino idee imprenditoriali basate sulla ricerca scientifica e l’innovazione tecnologica, in qualsiasi campo e indipendentemente dal suo stadio di sviluppo. Per partecipare al concorso è necessario che almeno un componente del gruppo appartenga ad una delle Università promotrici o abbia conseguito un titolo di studio presso uno di questi Atenei.

Ai primi cinque classificati sarà attribuito un premio del valore rispettivamente di 5.000, 3.000, 2.000, 1.000 e 1.000 euro. Le idee vincitrici, inoltre, parteciperanno alla fase finale del Premio Nazionale per l’Innovazione la cui data è stata fissata per il 4 e 5 dicembre 2014 a Sassari.

Eventuali altri premi o menzioni speciali potranno essere assegnati ai progetti idonei, su settori o iniziative specifiche, dal Comitato Scientifico e/o da soggetti terzi partner dell’iniziativa.

Per partecipare, è sufficiente iscriversi al sito www.startcupcampania.unina.it compilando semplicemente la scheda di descrizione della propria idea di business. Per informazioni e iscrizioni al Premio Start Cup Campania 2014startcupcampania@unina.it.

L’Università di Salerno, attraverso le proprie strutture dedicate al trasferimento tecnologico, supporterà i gruppi che si costituiranno all’interno dell’Ateneo e sul territorio. Con l’obiettivo di favorire ulteriormente la partecipazione alla Start Cup, a vantaggio di una maggiore diffusione della cultura dell’innovazione quale motore dello sviluppo economico e sociale, anche la Fondazione Universitaria parteciperà attivamente a supporto dell’Ateneo e delle realtà locali coinvolte.

Negli ultimi 6 anni il livello del nostro Ateneo è stato riconosciuto in ambito locale, regionale ed internazionale con 15 premi per il trasferimento tecnologico. L’Ateneo salernitano auspica una partecipazione ampia e qualificata a conferma delle competenze scientifiche e culturali raggiunte dalla comunità accademica.

Tutte le informazioni sul ruolo dell’Università di Salerno e sulle opportunità di trasferimento della conoscenza – non solo tecnologica – sono disponibili all’indirizzo web: http://www.futurity.unisa.it

LASCIA UN COMMENTO