Mercatone Uno: Shernon conferma ‘il concordato ha accelerato trattative con i nuovi soci’.

0
892

Shernon Holding S.r.l., la Società che lo scorso 9 agosto ha acquisito 55 punti vendita a marchio Mercatone Uno, conferma l’avvenuta presentazione al Tribunale di Milano della domanda di ammissione alla procedura di concordato preventivo.

L’azienda conferma inoltre che l’avvenuto deposito, come previsto, ha dato una forte accelerazione al processo di ingresso dei nuovi investitori – già anticipato nelle scorse ore – e dato nuovo impulso alle trattative da tempo in corso.

La necessità di tutelare una serena condizione delle trattative, nonché i vincoli di riservatezza che regolamentano il rapporto tra Shernon Holding e gli investitori, non consentono, per il  momento, di renderne noti i nominativi.

L’azienda ribadisce tuttavia di essere ricorsa allo strumento del concordato preventivo proprio per salvaguardare l’operatività e la continuità aziendale, preservando il patrimonio della società, nel corso delle trattative mirate all’ingresso di nuovi investitori.

Confermando il pieno rispetto delle relazioni con le Istituzioni coinvolte e auspicando un trasparente confronto con le parti sociali, Shernon Holding conferma quindi che parteciperà all’incontro del prossimo 18 aprile previsto presso il MISE.

LASCIA UN COMMENTO