Bellizzi, lavori al manto stradale a cura della Provincia.

0
643

Bellizzi si rifà il look, manto stradale nuovo per la contrada storica alle porte della città, intervento finanziato dalla Provincia di Avellino, che ha la competenza della strada della frazione avellinese, con fondi prelevati da un ambito sostenuto da 1,2 milioni di euro “In quattro mesi siamo riusciti a trovare i soldi, effettuare il bando di gara e tutte le verifiche per l’aggiudicazione che si sono concluse da un paio di settimane” – comunica il consigliere provinciale Gianluca Festa presente stamane a Bellizzi Irpino. Il tratto di strada interessato dalla pavimentazione attraversa tutto il paese dall’ingresso in direzione Avellino fino alle poste italiane “quasi 1 km per un impegno spesa di circa 120mila euro. E’ un lavoro che i residenti richiedevano da tempo, devo ringraziare l’impegno della Provincia che con fondi propri dimostra ulteriormente l’utilità dell’ente e di tutti i consiglieri provinciali”. Due giorni per togliere l’asfalto e posare il nuovo e poi finalmente Bellizzi Irpino avrà un manto stradale degno di questo nome “oggi abbiamo fatto valere il doppio impegno da consigliere provinciale e comunale” e non poteva mancare l’immancabile stoccata al comune di Avellino “in quattro mesi, nella seconda consiliatura Gamabcorta siamo riusciti a predisporre un intervento di pubblica utilità. A Palazzo di città stanno ancora pensando di contrarre un mutuo per emanare un bando di gara per rifare le strade groviera”.

Ma a rivendicare la paternità dell’intervento c’è anche il consigliere comunale Lorenzo Tornatore.
“Voglio esprimere la mia piena soddisfazione per l’intervento di riqualificazione della strada provinciale che attraversa la frazione di Bellizzi. Un intervento per il quale mi sono fortemente speso dall’inizio del mio ingresso a Palazzo di Città come consigliere comunale, sollecitando più volte la Provincia viste le pessime condizioni stradali in cui versava la SS 88.

Già ad aprile 2014, infatti, ho sollecitato l’Ente di Piazza Libertà ad interventi tempestivi di riqualificazione per consentire una migliore viabilità; lo stesso ho fatto nel febbraio 2015 quando supportato dall’Amministrazione comunale e dall’assessore al ramo Costantino Preziosi abbiamo fatto diversi sopralluoghi attestando il peggioramento delle condizioni del manto stradale.

Successivamente con la consigliera provinciale del mio stesso partito, Caterina Lengua, abbiamo ulteriormente sollecitato interventi di riqualificazione della strada in questione. E oggi posso dire di essere finalmente soddisfatto per la conclusione dei lavori che consegnano alla cittadinanza e soprattutto alla popolazione del luogo un’arteria ricostruita e percorribile. Tra l’altro nelle prossime settimane anche l’Amministrazione comunale porterà a termine importanti lavori di sistemazione di Bellizzi, con l’ultimazione di Piazza Napoli e il taglio dell’erba e con l’inizio degli interventi di riqualificazione de rione grazie al finanziamento di 18 milioni di euro per le periferie che l’Amministrazione Foti è riuscita ad intercettare (i cui progetti — lo ricordo — si sono classificati secondi a livello Razionale).

Insomma vogliamo dare una svolta seria a questi lavori pubblici che da anni bloccano la nostra città e che questa Amministrazione – sulla scorta degli altri interventi che chiuderemo entro quest’anno – sta finalmente portando a termine”.

LASCIA UN COMMENTO