Bonito nella Grande Guerra, ricordo del Centenario della I Guerra Mondiale sabato 23.

0
105

manifesto_-page-001Il Comune di BONITO ed il Centro di Ricerca Tradizioni Popolari “La Grande Madre” presentano

BONITO NELLA GRANDE GUERRA

A 100 anni dalla Prima guerra mondiale, il paese ricorda i suoi Caduti e i Soldati che parteciparono al conflitto

SABATO 23 MAGGIO 2015

PROGRAMMA:
– Ore 17,00 Chiesa di S. Antonio: Santa Messa in suffragio dei Caduti
– Ore 17,30 Deposizione di una corona di fiori al Monumento ai Caduti
– Ore 18,00 Convento di S. Antonio: Presentazione del libro “Bonito alla Grande Guerra”, accompagnata da Canti e letture sul tema della guerra

I canti saranno eseguiti dalla Corale “Teora-S.Andrea”
diretta da Mons. Donato Cassese

Saluti del Sindaco di Bonito – Avv. Giuseppe De Pasquale

INTERVENTI:
Caterina Caringi – Docente di Storia e Filosofia
Emilio De Roma – Coordinatore del centro di Ricerca Tradizioni popolari “La Grande Madre”
Paolo Saggese – Docente, Scrittore, Dir. Artistico del Centro di Documentazione sulla Poesia del Sud

Saranno presenti alcuni tra gli autori

Allestimento di una mostra di reperti e ricordi della Guerra curata da Gaetano Di Vito e la sua Mostra Permanente “Alla ricerca delle cose perdute”

LASCIA UN COMMENTO