C’era una volta al borgo, 4 e 5 luglio a Fontenovella di Lauro.

0
78

locandina c'era una volta al borgo 2015Torna la manifestazione ideata e organizzata dall’ Associazione culturale Fonte Nova che si propone di far rivivere le atmosfere di un villaggio rurale, attraverso la riscoperta degli antichi mestieri ormai sulla via del tramonto, la riproposizione di antiche danze popolari, di musica folk, pietanze tipiche (pasta e fagioli scucchiularielli, rapeste con patate e frittelle di granturco, o cuzzetiell, pizza della nonna, ‘o vascuott c’a pummarola) e vino delle cantine locali.

Il visitatore, accolto dagli abitanti in abiti contadini o da popolani, farà un metaforico viaggio a ritroso e si ritroverà proiettato nella semplice e genuina realtà del tempo che fu. Antichi portoni, scorci, esposizioni di antichi attrezzi e mostre fotografiche adorneranno il borgo e presenteranno all’ ospite un villaggio nella sua antica essenza.

Programma:

sabato 4 luglio – ore 20.30: apertura della taverna e dei vari stand gastronomici situati in diversi punti del borgo; gli artigiani cominciano il loro lavoro manuale e il borgo prenderà vita; i bambini saranno coinvolti negli antichi giochi (si ringrazia l’ ass. Il Mondo che vorrei per l’organizzazione di essi), la posteggia napoletana di Paola e Luca intratterrà gli ospiti intenti a gustare le pietanze, gli artisti di strada proporranno i loro spettacoli itineranti e il gruppo folk Le Voci del Borgo, rallegrerà il villaggio con le sue tammurriate. Alle ore 23.30 il gruppo folk di Fonte Nova si esibirà nel Laccio d’ Amore, un’ antica danza popolare locale.

Domenica 5 luglio : Ore 20.30: nella Chiesa S.S Annunziata “Un’ inchiesta del 1582, le origini dell’ Annunziata di Fontenovella” a cura del dott. Severino Santorelli;

Ore 21.00: Chiuse le botteghe e tutti gli ambienti del borgo ci si ritrova in piazza tra musica e danze attorno ad un’ ottima grigliata.

Ore 21.30: Esibizione gruppo folk: “GLI SCACCIAPENSIERI”

LASCIA UN COMMENTO