Giochi senza barriere 2017, sabato 10 ad Aiello del Sabato.

0
190

Sabato, 10 giugno, alle ore 9.00, ad Aiello del Sabato, avranno inizio i “Giochi Senza Barriere 2017“. La manifestazione si articolerà nell’arco dell’intera giornata con giochi a squadre miste tra normodotati e diversamente abili, presso il campetto comunale “Antonio Paparella”, per poi continuare, dopo il pranzo, con attività di intrattenimento presso il Centro Sociale “Madre Teresa di Calcutta”, dove avrà luogo un momento di confronto tra I participanti e alcuni ospiti.

Al termine, si provvederà a premiare le prime tre squadre e tutti I partecipanti. La manifestazione si concluderà con la performance musicale del gruppo “I Sognatori”, orgoglio della nostra provincia.

La realizzazione dell’evento ha visto la collaborazione tra il Comune di Aiello e il Consorzio dei Servizi Sociali A5, nelle persone del Direttore Carmine De Blasio e della dr.ssa Antonella Spina, delegata alla disabilità, fondamentale nel coinvolgimento dei centri e delle cooperative sociali presenti nelle realtà territoriali del nostro Piano di Zona Sociale, testimonianza della vera sinergia tra gli enti. Da segnalare, inoltre, la disponibilità e l’entusiasmo con i quali il CONI ha risposto, affiancandoci nell’organizzazione dei giochi.

“Non esiste politica senza comunità e non può esistere comunità priva di inclusione sociale. Questo è tra I principi che animano il mio impegno politico ed amministrativo e da qui nasce l’idea, alcuni mesi fa, di rendere Aiello del Sabato, il mio paese, centro di inclusione, modello da seguire. Mi sono imbattuto in alcune iniziative proposte in giro per l’Italia ed ho messo giù un’idea che ho sottoposto al Consorzio dei Servizi Sociali Ambito A5, che ha risposto con grande entusiasmo, ed eccoci qua! Siamo pronti alla prima edizione di #GiochiSenzaBarriere2017!” dichiara il consigliere comunale con delega alle politiche sociali Lorenzo Preziosi

Sabato, 10 giugno, alle ore 9.00, ad Aiello del Sabato, avranno inizio i “Giochi Senza Barriere 2017”. La manifestazione si articolerà nell’arco dell’intera giornata con giochi a squadre miste tra normodotati e diversamente abili, presso il campetto comunale “Antonio Paparella”, per poi continuare, dopo il pranzo, con attività di intrattenimento presso il Centro Sociale “Madre Teresa di Calcutta”, dove avrà luogo un momento di confronto tra I participanti e alcuni ospiti. Al termine, si provvederà a premiare le prime tre squadre e tutti I partecipanti. La manifestazione si concluderà con la performance musicale del gruppo “I Sognatori”, orgoglio della nostra provincia. La realizzazione dell’evento ha visto la grande collaborazione tra il Comune di Aiello e il Consorzio dei Servizi Sociali A5, nelle persone del Direttore Carmine De Blasio e della dr.ssa Antonella Spina, delegata alla disabilità, fondamentale nel coinvolgimento dei centri e delle cooperative sociali presenti nelle realtà territoriali del nostro Piano di Zona Sociale, testimonianza della vera sinergia tra gli enti. Da segnalare, inoltre, la disponibilità e l’entusiasmo con i quali il CONI ha risposto, affiancandoci nell’organizzazione dei giochi.

Non esiste politica senza comunità e non può esistere comunità priva di inclusione sociale. Questo è tra I principi che animano il mio impegno politico ed amministrativo e da qui nasce l’idea, alcuni mesi fa, di rendere Aiello del Sabato, il mio paese, centro di inclusione, modello da seguire. Mi sono imbattuto in alcune iniziative proposte in giro per l’Italia ed ho messo giù un’idea che ho sottoposto al Consorzio dei Servizi Sociali Ambito A5, che ha risposto con grande entusiasmo, ed eccoci qua!

Siamo pronti alla prima edizione di  #GiochiSenzaBarriere2017!

LASCIA UN COMMENTO