Grande successo per il Giardino Letterario di Monteforte Irpino.

0
100

4992351ba71bb9f4dcb2a9473ebe1f99_LGrande successo per la prima edizione dei tre eventi culturali targati “Giardino Letterario” nati da un’idea della biologa dott.ssa Katya Tarantino e realizzati in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura di Monteforte nella persona della dott.ssa Rosa De Sapio.

La manifestazione conclusiva, andata in scena il 22 luglio presso colle S. Martino di Monteforte Irpino (AV), ha coniugato teatro, arte e musica, con un risultato davvero entusiasmante e, a detta di molti addetti ai lavori, piacevolmente inaspettato.

«L’emozione più grande – ha affermato entusiasta la dott.ssa Tarantino – è stato vedere colle S. Martino gremito in ogni ordine di posto da persone di tutte le età. Nonni e nipoti, mamme e adolescenti, riuniti per seguire l’esito del concorso e per trascorrere una serata di divertimento e cultura in compagnia. Splendida presentatrice della serata è stata la giornalista Marika Borrelli che ha magistralmente moderato l’evento».

La cerimonia di premiazione del concorso 1st Pabulum Artistic-Literary Awards “Creativity-Imagination-Courage” bandito dall’Associazione Pabulum presieduta dalla dott.ssa Katya Tarantino ha premiato i seguenti vincitori.

Primo premio:

Sezione Disegno (0-3 anni): “Libertà” di Chiara Capozza (Trieste).

Sezione Disegno (3-6 anni): “Sogno” di Nives Cipriano (Monteforte Irpino – AV).

Sezione Disegno (6-14 anni): “Giardino” di Maria Teresa Cipriano (Monteforte Irpino – AV).

Sezione Poesia: “L’albero di Giovanni (a Giovanni Falcone) Atto II di Davide Rocco Colacrai (Terranuova Bracciolini – AR).

Sezione Prosa: “Alzheimer” di Mariarosario Del Guercio (Portici – NA).

Sezione Emozione via Whatsapp: “Vetri” di Salvatore Iermanno (Roma).

Sezione Disegno: “Uno sguardo dall’alto” di Patrizia Luciano (S. Lucia di Serino – AV).

Sezione Design: “Sogni infranti” di Patrizia Luciano (S. Lucia di Serino – AV).

Sezione Foto: “Paesaggi” di Gianluca Montone (Atripalda).

Sezione Fumetto: “Camilla e il mistero del ladro” di Sonia D’Angelo (Avellino).

 

Menzioni speciali:

Sezione Disegno (6-14 anni): “La gioia” di Iorlano Damiana (Lioni – AV).

Sezione Poesia: “L’albero di Giovanni (a Giovanni Falcone) (Atto II)  di Davide Rocco Colacrai

Sezione Prosa: “L’ombrello” di Silvio Spiniello e

“Come se non ci fosse un domani” di Lelia Speranza.

Hanno destato grande interesse i siparietti teatrali a cura degli attori dell’Associazione Culturale Logopea presieduta da Armando Saveriano. Una parte della serata è stata dedicata alla presentazione dei libri “Caramelle di zucchero e altre nostalgie” di Michele Vespasiano e Mariarosaria del Guercio di ABE, “La mia ora di vento” di Gerardo Pepe di Edizioni Il Papavero, “Il peggio deve ancora arrivare” di Marika Borrelli di Edizioni Il Papavero e “Crisalide” di Graziella Di Grezia di Delta 3 Edizioni.

Un grazie speciale – conclude la dott.ssa Tarantino – va a tutti quelli che mi hanno sostenuto in questo progetto credendo nell’idea di fare cultura divertendosi. Dai giurati agli artisti coinvolti, passando per i tecnici del suono e l’amministrazione comunale, nessuno ha fatto mancare il proprio porto, dimostrandosi indispensabile per il successo ottenuto. Un grazie speciale va a tutto il pubblico che era presente per sostenerci. Maggiori informazioni sul Premio sono disponibili su fb “Giardino Letterario – Monteforte Irpino”.

LASCIA UN COMMENTO