Incendio deposito, ordinanza del Sindaco di Atripalda: non utilizzare frutta e verdura dei terreni circostanti.

0
212

13680640_1042647032450252_8455442447703585341_nIl sindaco di Atripalda Paolo Spagnuolo ha emesso un’ordinanza di “divieto di utilizzo di frutta e verdura raccolta nei terreni ricadenti all’interno del territorio comunale di Atripalda”. Detti terreni saranno meglio individuati a cura di Arpac – Dipartimento di Avellino dopo le analisi dell’area e del suolo -.

L’ordinanza è stata messa in seguito all’incendio che ha interessato l’autodemolizione Urciuoli sulla SS 7 bis, nel comune di Atripalda. Sul posto è operativo il personale dell’ Arpac e dell’Asl Avellino che stanno provvedendo ad effetuare gli opportuni rilevamenti ambientali che successivamente saranno trasmetti al Comune di Atripalda. Il primo cittadino atripaldese ritiene “altamente probabile un accumulo di elementi inquinanti”.

LASCIA UN COMMENTO