Mercogliano, partiti i lavori di riasfaltatamento sulla rete stradale.

0
124

news13333Sono partiti i lavori mirati alla sistemazione di alcuni tratti della viabilità nel Comune di Mercogliano il cui manto di asfalto risulta ormai inesorabilmente danneggiato, inoltre risultano danneggiate anche le relative zanelle ubicate ai bordi della carreggiata con la presenza di vegetazione.

I lavori saranno quindi rivolti su quei tronchi stradali che ad oggi non consentono una transitabilità sicura e regolare.  Le strade interessate agli interventi:

tratti: via Acqua Delle Noci; via S.Anna; via Acqua Fidia; via Don Gennaro – via Micaletti – Via G. Matteotti; via San Marco;  via Cimitero; via Fontana San Nicola ;  via Cerreta; via Sala ; via acqua delle noci; viale Europa ; via Vallerotondi;  via Laura- via Crisci -via De Nardi – c.da Serroni- via Cupa Valle; prolungamento via Sibilia; via Foresta Spini;  via San Guglielmo

L’intervento prevede la fresatura delle pavimentazioni stradali di conglomerato bituminoso, il trasporto a discarica autorizzata dei materiali provenienti dagli scavi, la bitumatura di ancoraggio con emulsione bituminosa acida nella misura di 0,750 kg/mq stesa sul sottofondo rullato, la posa in opera del conglomerato bituminoso per manto di usura di tipo antiskid con alto contenuto di graniglia. In prossimità di griglie, caditoie, e tombini è previsto il rialzamento degli stessi per portarli a livello con il manto stradale onde evitare zone di discontinuità della sede stradale stessa.

Verrà inoltre realizzata l’opportuna segnaletica stradale orizzontale con strisce longitudinali di mezzeria e di delimitazione della carreggiata, completamente inesistente in alcune delle strade indicate.

Infine è prevista la pulizia della sede stradale qualora invasa da cespugli, erbacce e quant’altro concorre al restringimento della stessa ove ve ne sia necessità.

Per il tratto di strada che interessa la parte posteriore del cimitero comunale sito alla frazione Torelli è prevista anche la realizzazione della massicciata stradale con uno strato di misto granulare stabilizzato con legante naturale.

L’ass.re ai LL.PP. Gesualdo Modestino e il delegato alla sicurezza stradale Primo Ernesto ringraziano l’intera squadra per la preziosa collaborazione nonchè l’ufficio tecnico comunale che ha redatto un   progetto di qualità a cui è seguito un lungo iter burocratico finalmente giunto a conclusione.

Inoltre sottolineano che la somma risparmiata, nell’aggiudicazione della gara pari a circa 140.000 euro (avvenuta con un ribasso d’asta del 36%), sarà impiegata per ulteriori lavori analogamente mirati a migliorare le cond

LASCIA UN COMMENTO