La pianista Marzia Tramma ospite musicale del Premio Dirigibile d'Oro giovedì 10 a Lauro.

0
141

Marzia TrammaSarà la performance sonora di Marzia Tramma ad aprire giovedì 10 marzo alle 12, nell’incantevole cornice di Palazzo Pignatelli di Lauro, la cerimonia di consegna del Premio «Dirigibile d’Oro 2016» all’ingegnere Luigi Nicolais «per l’interesse e l’arduo impegno offerto nella ricerca scientifica e tecnologica».

La pianista, tra le più talentuose dello scena contemporanea italiana, suonerà i brani «Carnaval op.9» di Shumann, «Brezza di primavera» di Sinding e «Il volo del calabrone» di Rimsky-Korsakov legati al tema del volo. Marzia Tramma si è diplomata nel 1992 in pianoforte con Franco Medori e poi in musica da camera e clavicembalo presso il Conservatorio S. Cecilia di Roma con il massimo dei voti.

Ha frequentato corsi di perfezionamento in musica da camera con Riccardo Brengola presso l’Accademia Chigiana di Siena ottenendo diploma di merito e borsa di studio, in clavicembalo con Emilia Fadini presso la Scuola Civica di Milano e in pianoforte con Michele Campanella e Aldo Tramma.

Vanta esibizioni in Francia, Repubblica Ceca, Spagna, Giappone e Stati Uniti presso importanti istituzioni concertistiche. Dal 1997 al 1999 è stata pianista accompagnatrice presso il Dipartimento di Musica dell’Università di Santa Barbara in California (UCSB). Ha effettuato registrazioni video e radiofoniche per la Rai-Radiotelevisione Italiana (Radio3).

E’ stata premiata in concorsi nazionali ed internazionali oltre ad essere stata invitata a fare parte di giurie di concorsi.

All’attività solistica ha sempre affiancato una intensa attività cameristica e di pianista accompagnatrice.

LASCIA UN COMMENTO