Pratola Serra, il Sindaco blocca l’installazione dell’antenna per la telefonia mobile.

0
562

In merito all’installazione di un’antenna Vodafone di telefonia mobile sita in via Conserva Carlecchie, il sindaco di Pratola Serra Antonio Aufiero ha emesso un’ordinanza di sospensione di ogni attività di installazione di tali impianti e la sospensione dei procedimenti amministrativi in atto e correnti presso il Comune riguardanti autorizzazioni e/o concessioni della stessa.

La priorità è quella di tutelare e salvaguardare la salute pubblica dei cittadini, i quali avevano già manifestato il proprio dissenso con una petizione popolare di oltre 300 firme, in quanto vi sono diversi orientamenti scientifici in base ai quali tale inquinamento determinerebbe l’insorgenza di malattie degenerative, rischio che andrebbe ad aggravarsi a fronte del rilascio di altre ulteriori autorizzazioni.

Il territorio di Pratola Serra, infatti, continua ad essere interessato da installazioni di ripetitori fissi o mobili per telefonia cellulare, anche a distanza di pochi metri l’una dall’altra ed in prossimità di abitazioni, imponenti coltivazioni iscritte alla Camera di Commercio e sorgenti idrogeologiche.

In correlazione a tale ordinanza, il responsabile del settore tecnico, geom. Antonello Pesa, ha intimato le società interessate a sospendere “ad horas” la prosecuzione dei lavori, con piena soddisfazione del sindaco Aufiero e della cittadinanza.

LASCIA UN COMMENTO