Solofra festeggia i 102 anni di Teodora De Maio.

0
161

49de29bef342cc81f083b5bed02272d0_LLa signora Teodora De Maio ha festeggiato ieri 102 primavere insieme ai figli e nipoti. Nacque il 27 giugno 1914, da Consiglia De Maio, casalinga, e Giovanni De Maio, capostazione, e abitò in via Cortine a Sant’Agata Irpina.

Da bambina ha assistito alla prima guerra mondiale, a sette anni invece l’inizio del fascismo e quando ne aveva 31 terminò il secondo conflitto mondiale. All’ età di 18 anni sposò Rocco Gaeta. Il marito andò in guerra, una guerra che non voleva, poi in Svizzera per lavoro e poi alla ricerca di un lavoro saltuario per sfamare la famiglia mentre la giovane Teodora accudiva, dando soprattutto educazione, i figli.

Dal matrimonio con Rocco ebbe ben 11 figli, 7 sono ancora viventi mentre 3 maschi, morirono in tenera età, ed una femmina, Marianna, morì all’ età di 32 anni lasciando 4 figlie piccole.

La signora Teodora si prese cura di queste e del loro papà regalando amore ed educazione.

All’ età di 88 anni perse il marito Rocco. “Attualmente vivo a Sant’Andrea Apostolo – dice la signora Teodora con un dolce sorriso – e nonostante gli acciacchi e l’ età sono sempre un’ ottima cuoca, non solo, riesco ancora a preparare conserve di ogni tipo e ricordo a memoria i numeri di telefono dei miei figli e nipoti”. Questi la circondano nel fatidico momento dello spegnimento delle candeline mentre lei regala loro ancora sorrisi avvertendo l’ affetto dei suoi cari.

LASCIA UN COMMENTO