Abel Ferrara al Laceno d’Oro, nel 2018 un progetto a Napoli con Nino D’Angelo.

0
207

”Torno a Napoli per un progetto teatrale con Nino D’Angelo, a Forcella, nel suo Trianon, lo presenteremo a metà dicembre, non posso dire di più.

Ma sono felice di lavorare ancora nella città che amo” anticipa il regista newyorkese Abel Ferrara, presidente della giuria del 42esimo ‘Laceno d’oro-Festival internazionale del cinema di Avellino’ dove ha accompagnato il suo docu ‘Piazza Vittorio’ ambientato nel quartiere romano sua residenza. Ferrara, amico di vecchia data di Nino D’Angelo, ha raccontato di avere superato i suoi problemi di dipendenze da cinque anni. Lo spettacolo dovrebbe chiamarsi ‘Forcella strit’ e comprendere un laboratorio per ragazzi del popolare quartiere napoletano.

Era già stato annunciato da D’angelo, direttore artistico del Trianon, in cartellone per il mese di marzo.

Intanto a febbraio 2018 Ferrara dovrebbe iniziare anche le riprese del suo prossimo lungometraggio ‘Siberia’, un progetto che sta costruendo da tempo: girerà in Trentino Alto Adige. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO