Anas approva lavori casello Avellino est.

0
210

L’Anas ha approvato i lavori per il rifacimento dell’uscita autostradale del casello di Avellino est. Due milioni e duecentomila euro il costo complessivo dell’intervento finalizzato a ridurre il pericolo in prossimità dell’uscita, agevolare il flusso veicolare proveniente dai comuni della Valle del Sabato costretti quotidianamente a fare inversione di marcia sul cavalcavia generando lunghe code. L’intervento riguarderà anche il rifacimento del manto stradale che dal casello conduce allo svincolo con l’Ofantina.

La realizzazione della rotatoria era stato sollecitata lo scorso 24 Ottobre nel consiglio comunale monotematico al quale partecipò il Ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio. Tra le opere da inserire nella nuova programmazione di spesa per le infrastrutture era stata richiesto anche il rifacimento dello svincolo autostradale solecitato più volte dall’ex sindaco di Manocalzato Pasquale Tirone.

Grazie alle sollecitazioni del sottosegretario alle infrastrutture Umberto del Basso De Caro, presente al consiglio comunale monotematico, Delrio ha incontrato il presidente dell’Anas Gianni Armani che ha programmato l’intervento ed avviato le pratiche. Cinquantamila euro sono stati stanziati per la progettazione, realizzato quest’ultimo si procederà con l’indizione del bando di gara e ad aggiudicazione avvenuta inizieranno i lavori.

LASCIA UN COMMENTO