Anema e Core, musica napoletana per i pazienti dell'Hospice di Solofra martedì 29.

0
62

hospice-solofra-compressed-765x510Ancora un momento particolarmente lieto di condivisione e di aggregazione per vivere insieme le atmosfere natalizie con gli ammalati e i loro familiari. Ancora un importante evento artistico che sarà realizzato presso il Pain Control Center Hospice di Solofra, il centro residenziale dell’Asl Avellino rivolto alla cura e all’assistenza di pazienti oncologici o affetti da malattie progressive e in fase avanzata, e al sostegno dei loro nuclei familiari.

Le note intense, emozionanti e indimenticabili della musica napoletana e dei grandi classici della tradizione musicale partenopea risuoneranno in una cornice speciale, quella dell’Hospice di Solofra, grazie all’esibizione del gruppo “Anema e Core”, formato da straordinari e apprezzatissimi artisti che regaleranno ai degenti della struttura sanitaria un coinvolgente spettacolo di posteggia classica napoletana, con lo scopo di promuovere anche il benessere sociale e spirituale del paziente, e allo stesso tempo di divulgare l’importanza delle cure palliative e della terapia del dolore.

Il gruppo musicale “Anema e Core”, che si esibirà in forma assolutamente gratuita, è formato dal cantante Salvatore Aliberti, dal maestro di mandolino Amedeo Angellotti, dal maestro di chitarra Silvio Spera e dal violinista cinese Yuco.

Lo spettacolo si terrà all’Hospice di Solofra martedì 29 dicembre 2015, con inizio alle ore 16.30.

L’iniziativa, come sempre, è stata promossa dall’Associazione House Hospital onlus e dalla Cooperativa Nursing Service onlus, in collaborazione con l’Asl Avellino.

LASCIA UN COMMENTO