Artista Saltimbanco Cantautore: il nuovo video di Angelo Sateriale in poche ore è già virale.

0
54

Angelo Sateriale_Artista Saltimbanco Cantautore video  2Dal clamoroso boom web di Stordo al nuovo video di Artista Saltimbanco Cantautore.

Da una gustosa riscoperta di un termine tanto usato nel dialetto dell’entroterra campano a una riflessione ironica e agrodolce sul ruolo dell’artista. Artista Saltimbanco Cantautore non è solo il titolo del progetto di teatro-canzone di Angelo Sateriale, ma è anche il nome di uno dei pezzi più rappresentativi di questo insancabile ‘fravecatore dello spettacolo’.

Dopo il successo di Stordo, Sateriale presenta il nuovissimo videoclip, che segna una collaborazione importante, quella con il pluripremiato regista Valerio Vestoso: “Questo brano ha avuto tre fasi, il testo è nato una sera al computer, quando mi è venuta l’ispirazione anti-artistica; la musica è nata grazie a Luigi Ziccardi, il quale aveva composto una melodia che si è subito amalgamata con il testo e da allora non l’abbiamo mai modificata.

La terza fase è quella del video, ideato con Valerio Vestoso. Abbiamo girato a Roma e al contrario di Stordo, dove io ero il solo protagonista, questa volta le riprese sono state fatte con attori professionisti provenienti da tutta Italia”.

Artista Saltimbanco Cantautore è uno spettacolo tra canzone e cabaret ideato da un attore e autore a dir poco prolifico. Nato nel 1986, di origini metà sannite e metà irpine, Sateriale è uno dei nomi più attivi del teatro off romano: in numerosissimi teatri della capitale ha messo in scena con successo Suonatori sognatori, Istirino Instabile e altre commedie, apprezzate per l’ironia surreale e la vena paradossale.

Non stupisce dunque che Sateriale si diverta a prendersi in giro: “In questa canzone sbeffeggio il mio mestiere elogiandolo, così prendo in giro me stesso. D’altronde ci sono abituato, vengo dalla canzone precedente in cui mi dicevo Stordo da solo… Penso seriamente che la forza di un artista è nel non prendersi sul serio e lo dico con serietà. Io non sono al 100% artista, neanche saltimbanco e nemmeno cantautore, quindi non essendo nessuno di questi li ho messi insieme tutti e tre. Voglio far capire alle persone che non devono disperarsi, affliggersi e arrendersi, perché in tutte le situazioni negative che possono accadere c’è sempre l’artista che risolve il problema. Ovviamente lo risolve moralmente, se qualcuno ha problemi economici non è che l’artista si mette a dare i soldi… “.

[social link=”www.facebook.com/AngeloSaterialeArtista” icon=”62221″]

A poche ore dalla sua pubblicazione, Artista Saltimbanco Cantautore ha guadagnato ben 7.700 visualizzazioni su Facebook, che confermano la popolarità dell’autore e soprattutto la curiosità per un fenomeno teatral-musicale che non accenna a fermarsi. Sateriale infatti proseguirà nei suoi ormai celebri WikiStordo, i tutorial sulla “Stordamma” lanciati su YouTube ogni giovedì, lavorerà all’ultimazione del suo disco e presto comunicherà le date dello Stordo Tour, il giro di concerti estivi atteso più che mai. Nel frattempo Angelo immagina l’artista come un vero e proprio salvatore: “Io gioco sull’esaltazione dell’egocentrismo dell’artista che si fa paladino dei depressi e non solo, anche degli allegri, insomma c’è sempre un artista accanto a te come un Angelo custode, io poi mi chiamo pure Angelo… Potrebbe anche diventare un inno di un’iniziativa benefica, adotta un Artista. Ce ne sono tanti per strada”.

LASCIA UN COMMENTO