Avellino, al via le semifinali dei playoff contro il Bologna.

0
67

IMG_20150529_095008Ci vorrebbe una notte da lupi per sbranare Bologna la grassa. L’Avellino torna a respirare profumo di serie A ed il Partenio questa sera tornerà a gremirsi come quando Juary segnava e ballava il samba attorno ad una bandierina.

Come quando Tacconi spingeva con le mani il pallone fuori dalla porta, Vignola illuminava la manovra e Ramon Diaz mandava in visibilio la curva.

Altri tempi che l’Avellino sogna di rivivere da qui a qualche settimana….

Ma prima bisognerà superare il Bologna di Delio Rossi. Una sorta di derby rievocando il passato da tecnico della Salernitana del profeta.

Impresa non agevole per il gruppo di Rastelli ma neanche impossibile perchè i biancoverdi non hanno nulla da perdere e perché i felsinei arrivano a questa partita tra mille polemiche e la mente non proprio sgombra da problematiche.

Oltre diecimila i biglietti venduti. Sugli spalti e davanti alla tv questa sera ci sarà l’intera Irpinia a spingere Zito e compagni. Avellino che dovrebbe iniziare con Comi e Castaldo in panchina e che dovrà rinunciare ad Arini e D’Angelo.

Anche la provincia si è rianimata. A Serino sono spuntate le prime bandiere….

Questa sera l’intero paese si fermerà per assistere alla performance irpina con prenotazione in ristoranti e pizzeria e nei tradizionali covi dal Rustikus al Mc Food passando per il Roxy Bar. Il calcio d’inizio è fissato per le ore 21….. L’Irpinia sogna di tornare felix. (seguiranno aggiornamenti sul risultato)

LASCIA UN COMMENTO