Campo Legambiente in visita a Solofra.

0
122
IMG_20160729_180655Iniziato il 22 luglio, il campo di volontariato, promosso dal Circolo Legambiente Leonia, Valle del Sarno, sta lavorando per il recupero di parte dell’area nei pressi della sorgente di Foce a Sarno.
I Partecipanti contribuiscno al progetto con realizzazioni pratiche di interventi di manutenzione e costruzione degli arredi dello spazio pubblico.
Inoltre gli undici giovani coinvolti attraverso incontri formativi stanno apprendendo e conoscendo caratteristiche e infornazioni sul bacino del Sarno. Ieri, 29 luglio 2016, sono stati ospiti del Circolo Soli Offerens di Solofra, attraverso un percorso nell’Alto Sarno, per la parte del bacino del Sarno che ricade in provincia di Avellino.
Il tour è incominciato da piazza San Michele dove anche grazie all’associazione AMT abbiamo parlato della storia e dell’arte e della cultura della città di Solofra attraverso monumenti come la Colleggiata dedicata all’Arcangelo Michele e il quartiere storico delle vecchie concerie del Toppolo, pura Archeologia industriale.
La visita si è conclusa presso l’azienda GB Agricola, a Preturo di Montoro, alla scoperta della cipolla ramata, prodotto di eccellenza del lavoro di chi crede nella riscoperta delle vecchie colture e nella valorizzazione del territorio dell’Alto Bacino del Sarno avendo la sostenibilità come mission.
Prossimamente prenderà il via la nuova edizione il via la nuova edizione Goletta del Fiume Sarno, la campagna di monitoraggio del fiume Sarno promossa da Legambiente Campania insieme a Leonia Legambiente, circolo valle del Sarno e altri circoli del bacino.
Un monitoraggio che non vuole sostituirsi ai dati ufficiali raccolti dalle autorità di controllo, ma un lavoro per tenere sempre alta l’attenzione sul controllo del nostro territorio e sul completamento delle infrastrutture che tardano ad essere

LASCIA UN COMMENTO