Carifolio, la festa dell'olio nuovo irpino, dal 21 novebre al 6 dicembre a Carife.

0
71

locandinacarifolioII edizione di Carifolio, la festa dell’olio nuovo Irpino.

Una manifestazione volta alla tutela, alla promozione e alla valorizzazione dell’Olio di oliva prodotto nel nostro territorio.

L’evento è organizzato dal comitato culturale “Gli amici r’ lu callar”.

Programma
I giorni 21-22-28-29 novembre, ore 9.00 – Località Aitoro, Carife (Av) – Raccolta manuale e meccanica delle olive;
Ore 11.00 – Località Ciaruolo, presso Frantoio oleario Maiullo – Molitura delle olive e degustazione dell’olio appena franto

Il giorno 5 dicembre, in Via Sant’Anna
Ore 16.00 apertura stands:
– Esposizione e degustazione dell’olio nuovo e di altri prodotti delle aziende agricole;
– Esposizione di attrezzi per olivicoltori
– Mostra artigianato artistico e creativo
Musica dal vivo Tommaso Sasso Live Band

Il giorno 6 dicembre
in Piazza San Giovanni Battista
Ore 9.00 – Piantiamo l’ulivo simbolo della tradizione e della cultura carifana
Ore 10.30 – Saluto delle autorità e benedizione dell’albero di ulivo
Ore 11.00 – Chiesa San Giovanni Battista – Benedizione del raccolto e dell’olio prodotto in segno di ringraziamento a nostro Signore
Ore 12.00 – Bruschette per tutti

in Via Sant’Anna
Ore 14.30 – Piantiamo l’ulivo simbolo della tradizione e della cultura carifana
Ore 15.00 – Apertura stands
Ore 16.00 – Dibattito su “La specificità dell’Olio di Carife rispetto agli oli Irpini e corso “Nozioni di Degustazione dell’Olio”
Ore 19.00 – Chiusura stands e Bruschette per tutti

“Gli zampognari e i canti natalizi”

Durante l’intera manifestazione sarà allestita una mostra fotografica.
Per informazioni 339.6103431 – 320.0589488
Maggiori dettagli nell’allegato.

DIBATTITO-INCONTRO SU
“LA SPECIFICITA’ DELL’OLIO DI CARIFE RISPETTO AGLI OLI IRPINI”

Interverranno:
Remo Damiano, Dirigente Stapa-Cepica, Ariano Irpino
Agostino Della Gatta, Presidente Irpinia Turismo, Montella
Carmine Di Giorgio, Sindaco, Carife
Annibale Discepolo, Esperto in enogastronomia Irpina, Avellino
Paola Fioravanti, Presidente UMAO, Roma
Marco Gramaglia, Chef “Degusta”, Avellino
Raffaele Loffa, Esperto di Storia Irpina, Carife
Enzo Mazzeo, Presidente Pro Loco, Castel Baronia

LASCIA UN COMMENTO