Carnevale all'Hospice di Solofra con i ragazzi di Alvanite.

0
55

Foto HospiceSono ormai di casa al Pain Control Center Hospice di Solofra.

I ragazzi dell’Associazione Culturale Alvanite di Atripalda hanno di nuovo incontrato i pazienti e i loro familiari ospiti del centro residenziale dell’Asl Avellino, rivolto alla cura e all’assistenza di pazienti oncologici o affetti da malattie in fase avanzata, per condividere le atmosfere del Carnevale.

I componenti dell’associazione di volontariato, che conta quasi cento membri, hanno realizzato un laboratorio manipolativo per la creazione e la decorazione di maschere e costumi carnevaleschi.

E come sempre, i ragazzi dell’Associazione Alvanite hanno donato tanta gioia e tanta umanità ai degenti ricoverati presso l’Hospice, i quali hanno condiviso con simpatia e partecipazione autentici momenti di gioco e divertimento.

Pertanto, questi straordinari ragazzi hanno di nuovo allietato gli ospiti della struttura sanitaria, regalando a degenti e familiari una coinvolgente occasione di serenità e di svago, creando un’atmosfera piacevole e tranquillizzante, con lo scopo di alleviare, per quanto possibile, l’esperienza del ricovero e la lotta contro la malattia, attraverso il gioco, il divertimento e il coinvolgimento in attività ludiche e ricreative.

L’iniziativa, come sempre, è stata promossa dall’Associazione House Hospital onlus e della Cooperativa Nursing Service onlus.

LASCIA UN COMMENTO