Charity Shop a Benevento, inaugurazione mercoledì 20.

0
306

Mercoledì 20 dicembre alle ore 19, in via Giovanni De Vita a Benevento (nei pressi dell’obelisco neoegizio al Corso Garibaldi) sarà inaugurato il “Charity Shop”, nato da una rete tra Caritas Benevento, Croce Rossa Italiana-Comitato di Benevento e Consorzio “Sale della Terra” Onlus.

Un negozio nuovo, con più funzioni al suo interno: lo scambio di vestiti per incentivare il riuso e le nuove forme di sharing economy; il dono di abiti nuovi a famiglie in condizioni di povertà censite dai Centri di Ascolto di Caritas Benevento e della Croce Rossa Italiana-Comitato di Benevento. Un luogo dove sarà possibile scambiarsi libri attraverso il BookCrossing.

Il “Charity Shop” sarà anche un negozio tradizionale, punto vendita dei prodotti agricoli, dei manufatti artigianali e dei pacchetti turistici del Consorzio “Sale della Terra” Onlus, a sostegno delle imprese sociali e agricole che inseriscono nel mondo del lavoro persone svantaggiate accolte in percorsi personalizzati di uscita dal disagio.

 

«Un micro modello di rete solidale tra organismi, cattolici e laici, impegnati nel mondo della solidarietà; uomini e donne che generosamente fanno del “dono” non un semplice atto di elemosina, ma un gesto rivoluzionario che vuole mostrare, a chi gestisce la cosa pubblica e l’economia, che un altro mondo è possibile solo se al centro dell’azione politico-economica viene messa la dignità della persona e non il profitto. Ringrazio fin da ora – dice don Nicola De Blasio, Direttore della Caritas Diocesana di Benevento  – chi frequenterà il “Charity Shop” come donatore o come fruitore perché insieme possiamo costruire una comunità solida e solidale che fa del Potere un verbo e non un sostantivo, della Relazione il nuovo linguaggio comunicativo che abbatte i muri e lancia i ponti tra persone che mai si incontrerebbero se non avessimo creato questo luogo/spazio di Amore».

 

«Il “Charity Shop” è il luogo del dono – dice il Presidente della Croce Rossa-Comitato di Benevento, Stefano Tangredi – e l’obiettivo è di promuovere la cultura della donazione verso le persone bisognose, incentivare il riutilizzo dei beni, favorire la circolazione di prodotti solidali. La Croce Rossa è stata l’ideatrice di questo tipo di attività, quando nel 1941 ha aperto il primo “Charity Shop” a Londra. Da allora, molte cose sono cambiate, ma l’idea è la stessa: il dono. Sono particolarmente emozionato all’idea che la CRI di Benevento apra un negozio del genere e sono felicissimo che ciò avvenga in collaborazione con la Caritas di Benevento. Nonostante, infatti, le due associazioni sembrino così diverse, una laica e l’altra cattolica, esse condividono i principi di umanità ed imparzialità che ne ispirano l’attività. Ringrazio di vero cuore tutte le persone che verranno e parteciperanno a questa “rivoluzione” culturale e sociale».

LASCIA UN COMMENTO