De Luca ad Avellino: faccio paura ai palazzi di Roma perchè sono del Sud.

0
56

Il Viceministro alle infrastrutture Vincenzo De Luca, prendendo parte all’incontro “L’Irpinia, La Campania ed il Sud”, organizzato da Gianluca Festa, ha difeso con forza la sua posizione che lo vede contemporaneamente Viceministro e Sindaco di Salerno, nonostante il Tribunale di Salerno abbia decretato l’incompatibilità tra le 2 cariche a seguito di un esposto del Movimento 5 Stelle.

“Non mi danno le deleghe perché hanno paura di De Luca, un uomo completamente estraneo a tutti i gruppi di potere che da sempre fanno affari nelle opere pubbliche e nei trasporti” , ha spiegato De Luca, “non vogliono che metta mano sull’enorme nodo di interessi e di lobby che c’è nei palazzi romani. Il Ministro Lupi pensa solo al Nord. Io invece difendo il Sud e voglio la massima sburocratizzazione, non mi perdo d’animo e continuerò a lottare, anche da Sindaco, a fronte di un immobilismo totale da parte della Regione Campania. Il PD però è ancora più immobile della Giunta di Caldoro e non è riuscito finora a trovare un’alternativa. Bisogna darsi una mossa, non c’è tempo da perdere.

video di Irpinia News

LASCIA UN COMMENTO