Disperato si dà fuoco a Palazzo di Città, salvato.

0
55

comune-di-avellino-1Tragedia sfiorata negli uffici del Comune di Avellino, dove un uomo di 68 anni, in preda alla disperazione per difficoltà economiche, si è dato fuoco.

Grazie al pronto intervento delle persone presenti e degli impiegati comunali, l’uomo ha riportato soltanto lievi ustioni. É stato trasferito in ospedale per controlli.

L’uomo è entrato nel municipio nascondendo due bottiglie di liquido infiammabile che si è versato addosso davanti agli impiegati, prima di darsi fuoco con un accendino.

LASCIA UN COMMENTO