Donna investita in via Pedicini, grave.

0
328

Fine agosto con intenso lavoro per gli uomini del Colonnello Michele Arvonio. Nella giornata di ieri, nell’ambito dell’ intensificazione dei servizi di viabilità sul territorio cittadino, verso le ore 11.00 in Via Pedicini è stata investita una donna .

La conducente , una donna di 55 anni, del posto, in un primo momento aveva dichiarato di non aver toccato il pedone,  una donna di anni 55, e che la stessa  aveva accusato un malore.

L’acquisizione delle immagini della videosorveglianza e delle telecamere della zona, hanno invece rilevato , senza ombra di dubbio che si trattava di un investimento. La donna immediatamente trasportata in ospedale,  è stata sottoposta ad un delicato intervento al cervello per ridurre il versamento del trauma cranico, ed è attualmente in terapia intensiva, con prognosi riservata. Sono in corso gli ulteriori accertamenti di rito nonchè il deferimento a carico della conducente, all’autorità giudiziaria.

Incidente anche nella serata fra un motociclo ed un veicolo nella zona di Valle. All’arrivo della pattuglia della polizia municipale, il conducente del motociclo, in un primo momento ha tentato di minimizzare il sinistro rifiutando anche le cure del 118, intervenuto sul posto. Dal controllo documentale è risultato, che il conducente del motociclo non era provvisto di patente idonea alla guida del mezzo. A carico dello stesso è stata elevata sanzione per guida con patente di categoria diversa ai sensi dell’art.116 comma 15 bis del codice della strada con sanzione pari ad Euro 1001,00  e il ritiro della patente di guida posseduta ( per categoria diversa) che verrà inviata alla prefettura per la sospensione della stessa da 4 a 8 mesi.

 

LASCIA UN COMMENTO