Finanziere suicida all'ospedale Moscati, chiede di donare gli organi.

0
95

ospedale-avellino-511x250Un finanziere si è tolto la vita nella sua auto, nei pressi del plesso del Pronto Soccorso, all’interno dell’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Avellino.

L’uomo, 50 anni, sposato e con una figlia, ha lasciato un cartello nella sua Fiat Idea con la scritta, “Donate i miei organi”.

Il militare, di Atripalda (Avellino), prestava servizio nella Tenenza delle Fiamme Gialle di Baiano (Avellino). Il colpo è stato esploso con la pistola d’ordinanza che il finanziere aveva portato con sé. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO