Gesualdo, l’Unione Consumatori: indecoroso scambio di accuse tra Comune e Direzione, si faccia chciarezza sui bilanci.

0
58

Assistiamo per l’ennesima volta al reciproco e indecoroso scambio di accuse ed insulti tra l’ex Presidente del “Teatro Gesualdo” e il sindaco Paolo Foti in merito alla gestione del teatro cittadino. Tutto questo avviene senza che da una parte e dall’altra venga fatta chiarezza sia sulla rendicontazione dei bilanci sia sui possibili abusi rispetto all’elargizione di abbonamenti, biglietti e ingressi gratuiti, fatte salve ovviamente le doverose eccezioni per i livelli istituzionali, la stampa e le forze di Polizia.

E’ venuto il tempo di dire agli avellinesi come stanno le cose, al di là delle beghe personali, delle scaramucce politiche e delle pantomime pre-elettorali.

Come Unione Nazionale Consumatori assumeremo nei prossimi giorni un’iniziativa presso il sindaco Foti affinché renda noti i nominativi dei beneficiari favoriti in modo ingiustificato.

Perché una cosa è certa: i tanti avellinesi onesti che con i loro soldi sono stati i veri artefici del successo delle stagioni teatrali degli anni scorsi hanno finito per pagare anche per i furbi e per le speculazioni a fini clientelari.

Il Delegato provinciale U.N.C.

Enrico Ferrara

 

LASCIA UN COMMENTO