I Cento Carnevali conquistano l'Irpinia.

0
127

Un bagno di folla già dalle prime ore del mattino per partecipare alla lunga e ricca sfilata tradizionale del carnevale nella città di Avellino.

Un grazie a tutti i protagonisti Pro Loco e Associazioni che hanno sfilato per la festa di culture a confronto organizzata dall’Assessore alla Cultura del Comune di Avellino Teresa Mele, con la Zeza di Bellizzi e l’Unpli.

Tutti i gruppi coordinati dall’Unpli che erano in programma, sono giunti in via De Concilii da Mercogliano, Monteforte, Serino, Figloli di Montoro, Banzano di Montoro, Pago Vallo di Lauro. Ad attenderli l’Assessore alla Cultura del Comune di Avellino e i rappresentanti della Zeza di Bellizzi e tutto lo staff dell’Unpli.

I suoni, i colori, i balli si sono mescolati ed hanno richiamato una moltitudine di persone già prima della partenza.

In ordine i gruppi hanno iniziato a sfilare tra due ali di folla sempre crescente che tendeva ad occupare anche il centro della strada.

Ha aperto la sfilata la Zeza di Bellizzi e poi a seguire la Mascarata San Biagio di Serino, la Zeza della Pro Loco di Monteforte Irpino, Ballo Ntreccio di Figlioli di Montoro e il Ballo Ntreccio di Montoro della Pro Loco di Banzano di Montoro, la Quadriglia della Pro Loco di Pago Vallo di Lauro.

L’Unpli esprime soddisfazione  per la buona riuscita della manifestazione e ringrazia tutti i protagonisti tramite i presidenti,  quello della Zeza di Bellizzi Ennio Spartano e il Capozeza Pellegrino Iannaccone, il presidente della Associazione La Mascarata di San Biagio di Serino Donato Di Zenzo, il presidente della Zeza di Mercogliano Mario Cerchione e i suoi collaboratori Stefano Napolitano e Antonio Pizzardone, il presidente della Pro Loco di Monteforte Irpino, Annaelena Ercolino, il presidente Pietro dell’Iris di Figlioli, il presidente della Pro Loco di Banzano, Angelo Penna, e i presidenti delle Pro Loco di Pago Vallo di Lauro, Donatella Aschettino e Sebastiano Amoroso.

Per il servizio d’ordine si ringrazia i vigili urbani e i volontari del servizio civile dell’Unpli Provinciale di Avellino e  della Pro Loco di Mercogliano, presidente avv. Vittorio D’Alessio e di Atripalda, presidente Lello Labate che ha seguito anche i preparativi.

Alla città di Avellino l’invito di partecipare ai Cento Carnevali Irpini, un’iniziativa promossa dall’Unpli in stretta collaborazione con l’EPT di Avellino diretta da commissario Luigi Napolitano.

I programmi sono reperibili sul sito www.unpliavellino.it

LASCIA UN COMMENTO