Le iniziative della Soprintendenza sul territorio di Salerno e Avellino per le Giornate Europee del Patrimonio.

0
147

francesca-casule-con-michele-faiella-durante-la-conferenza-stampaOgni anno il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio (GEP), manifestazione promossa nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee.

Le Giornate Europee del Patrimonio avranno luogo: sabato 24 settembre con orari e costi ordinari nel corso della giornata e apertura straordinaria serale di tre ore al prezzo simbolico di 1 euro, con le gratuità previste consuetamente per legge. Domenica 25 settembre con orari e costi ordinari.

La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino ha organizzato, sul territorio di competenza, aperture straordinarie ed iniziative culturali sia nei musei che nelle zone archeologiche. La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino, diretta da Francesca Casule, ha organizzato sul territorio di competenza le seguenti iniziative.

n-55-12-giornate-europee-del-patrimonio-salerno-avelli

LASCIA UN COMMENTO