Monteforte, suicida 40 enne titolare di un bar.

0
101

75298-800x591Una grave tragedia si è consumata nella tarda serata di ieri.  Antonio Petti, 40 anni, titolare dell’omonimo bar di viale Italia ad Avellino ha deciso di farla finita. Il tragico evento ha avuto luogo in località Alvanella di Monteforte, dove l’uomo viveva insieme alla famiglia.

Sposato, con un figlio, l’uomo è stato trovato nel bagno di casa da un familiare che ha provato a rianimarlo a ad avvertire il 118 ma n0n c’è stato nulla da fare.

Giunti sul posto i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Gli inquirenti sono a lavoro per chiarire le cause che hanno portato l’uomo a compiere il gesto disperato. Il mal di vivere continua a lasciare una scia di morte dietro di sè: sale incessantemente il numero di suicidi in Irpinia.

LASCIA UN COMMENTO