Morto Claudio Meoli, ex Prefetto di Avellino.

0
260

«Claudio Meoli era non solo un uomo di Stato, nel senso tradizionale, ma anche uno studioso dell’amministrazione e dei suoi problemi».

Luigi Fiorentino, vice-segretario generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e presidente del centro di ricerca «Guido Dorso» di Avellino, ricorda Claudio Meoli, scomparso ieri all’età di 73 anni.

Nato ad Atripalda, Meoli è stato anche prefetto di Avellino dal 2000 al 2003, poi il trasferimento e nomina alla guida del palazzo di Governo di Salerno e qualche anno dopo di Ancona, dove chiuse la carriera ministeriale nel 2010 con 40 anni di servizio e per sopraggiunti limiti di età. Nel 2012 è stato nominato capo della segreteria del Sottosegretario di Stato presso il Ministero dello Sviluppo economico.

I funerali saranno celebrati domani mattina a Roma, dove il prefetto Meoli risiedeva da anni. La salma arriverà alle 14,30 al cimitero di Atripalda.

LASCIA UN COMMENTO